Accreditamenti

 

L’Associazione Nazionale Jack Russell Terrier Italia ® è affiliata Endas,Federata Fisc e Associata Assocral

 

ENDAS è un ente italiano fondato nel 1949 come  momento di aggregazione sociale, alfabetizzazione  e dopolavoro . Venne riconosciuto dal Ministero degli Interni ai fini assistenziali dal 1974, dal CONI quale Ente di Promozione Sportiva dal 1976, dal Ministero dell'Ambiente quale associazione di protezione ambientale, dal Ministero della Solidarietà Sociale quale associazione nazionale di promozione sociale e dal Ministero dei Trasporti quale ente riconosciuto per l'educazione stradale nelle scuole. ENDAS è un'associazione nazionale fondata su un principio indiscutibile: tutto ciò che ruota attorno all'impiego del tempo libero deve essere e rimanere un diritto per i cittadini. Secondo l'Ente ogni attività espletata dopo il consueto orario di lavoro deve coinvolgere la salute, la qualità della vita, l'educazione e la socialità. Sulla base di questi presupposti il tempo libero è meritevole di riconoscimento e di tutela pubblica. ENDAS è una libera associazione di individui che hanno scelto di affiliarsi per perseguire uno scopo comune di natura non commerciale. Tradizionalmente l'Ente attua una politica d'intervento nei settori dedicati al tempo libero con una forte apertura ed inclinazione naturale verso il sociale. Ciò significa che all'interno dell'associazione non si mira esclusivamente alla mera soddisfazione degli interessi e dei bisogni degli associati: si lavora quotidianamente per promuovere una partecipazione reale della collettività e per favorire il bene comune attraverso il principio ispiratore della solidarietà attiva. Da anni l’Endas dimostra una straordinaria capacità d’interazione con il tessuto sociale nel quale è immersa grazie alla notevole preparazione e dinamicità del suo management, nazionale e locale, in termini di organizzazione e coordinamento, e grazie ad una potenzialità di comunicazione interna ed esterna che riesce a raggiungere e a coinvolgere in maniera capillare tutti i settori di interesse dell'Ente. Le attività in cui l'ENDAS ormai da più di cinquant'anni è impegnato ruotano attorno all'impiego del tempo libero visto non come un mero passatempo ma come un modo per acquisire un bagaglio di conoscenze fondamentali che permettano agli uomini di progredire. Cultura Arte Spettacolo, Sociale, Ambiente, Sport, Formazione e Turismo Sociale rappresentano i settori di attività dell'Ente. In ognuno di questi viene messa in primo piano la formazione interiore degli associati affinchè sviluppino e consolidino una cosciente partecipazione alla vita di ogni giorno, favorendo in particolar modo quel processo democratico e civile che fa di ogni nazione un baluardo della sovranità popolare. Per questo motivo l'Ente si impegna ad attuare in ognuno dei settori sopraelencati iniziative che favoriscano una socialità sana, nel pieno rispetto della persona umana.



La Federazione Italiana Sport Cinofili è l’unica Federazione riconosciuta dalla Federazione Internazionale Sport Cinofili - IFCS per l'Italia. La F.I.S.C. è stata iscritta nel registro del Parlamento Europeo al n. 934526112723-85, al fine di poter contribuire attivamente al processo decisionale dell'UE, assicurandovi che i responsabili politici dell'UE siano a conoscenza dei nostri pareri o interessi o di coloro che rappresentiamo. In tal modo si potrà dare la propria competenza specifica pluriennale nell'ambito sportivo, sociale ed in particolare per il "mondo del cane". Opera per fini sociali con lo scopo di promuovere attività sportive, culturali, iniziative educative, assistenziali, ricreative, formative per giovani, di socializzazione nell’integrazione dei diversamente abili, curando in particolare la promozione della professionalità dei giovani che si avvicinano alla cultura cinofila.

Un altro prestigioso obiettivo è stato raggiunto dalla Federazione Italiana Sport Cinofili, che con Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è stata ufficialmente riconosciuta come Ente Nazionale di promozione Sociale, ed iscritta nel relativo Registro Nazionale al n. 190. Questo è importante riconoscimento va a suggellare ulteriormente tutta l'attività formativa ed sportiva espletata su tutto il territorio italiano con una diffusione sempre più capillare. L'importante riconoscimento mette il sigillo di qualità sulle attività finora svolte rappresentando un nuovo stimolo per continuare nella direzione intrapresa e migliorare sempre di più le attività rivolte a tutti i soci che ogni anno ripongono nella Federazione la loro fiducia.

La F.I.S.C. promuove numerosi sport cinofili, di cui la posizione principe è sicuramente occupata dall’agility, già riconosciuta come disciplina sportiva a livello internazionale dal GAISF. Oltre all’agility sono sicuramente da menzionare la “combinata man/dog”, obedience, utilità e difesa, huntering, scent game, dog dance, disco dog, rally o., dog endurance, mondioring, ecc...La Squadra Italiana di Agility ha rappresentato l'Italia ai Campionati IFCS a Girona (Spagna) dal 4-7/04/2013 ottenendo un Argento individuale, un Bronzo individuale e un Bronzo Team. Il risultato ottenuto è stato premiato con la benedizione a San Pietro da Papa Francesco il 18/09/2013 con "stretta di mano" ai partecipanti. E' la prima volta, in assoluto, che un Pontefice riceve una squadra di agility dog. Ma non solo, la squadra italiana di Agility ha partecipato anche i Mondiali IFCS 2014 in Olanda, ottentendo strepitosi risultati. L'appuntamento più importante è fissato per il 2015 con i Mondiali di Agility IFCS in Italia.

La F.I.S.C. si è anche distinta per la qualità della sua formazione adottando il "rinforzo positivo", tutti i centri affiliati, tecnici e tesserati accettano il codice etico ed il regolamento antidoping. La F.I.S.C. ha stilato le “Norme per la tutela del benessere del cane”, che dopo attenta analisi hanno ottenuto il patrocinio del Ministero della Salute. Le attività sono pubblicizzate su due riviste mensili del settore e su vari social network ( Facebook), è stato inoltre realizzato il primo canale video cinofilo con tutte le attività.


 

Assocral Italia, gruppo leader nel panorama della aggregazione associazionistica italiana, nasce nel 2000 come struttura apolitica e apartitica al servizio del cittadino. Per i suoi contenuti e le iniziative di carattere sociale, realizzate a favore dei suoi consociati, ottiene dalle istituzioni importanti riconoscimenti quali i Patrocini del Comune e della Provincia di Firenze ed il partenariato del Ministero degli Affari Esteri per la iniziativa "It Card" a favore degli italiani all'estero. Il Ministero della Pubblica Istruzione utilizza le Convenzioni realizzate da Asso Cral nel Progetto IoStudio - La Carta dello Studente. La CISL utilizza per i propri 4,5 mln. di tesserati le Convenzioni Asso Cral. 

La leadership di AssoCral viene consolidata negli anni con l'inserimento di nuovi affiliati che hanno potuto apprezzare la qualità e la quantità dei servizi offerti a livello nazionale oltre che locale. In oltre 13 anni di attività il gruppo si sviluppa su tutta la dorsale nazionale aggregando oltre 840 entità associative (Circoli ricreativi, Dopolavori, Aziende, Enti, Comuni, Banche, ecc.) ( 0,9 ml. utenti). 

Durante l'arco dell'attività molti circuiti e realtà associative hanno apprezzato e stanno utilizzando con soddisfazione i servizi forniti da Asso Cral. ( A.I.C.S. Ass.ne Italiana Cultura e Sport, ( 0,85 ml. utenti) A.N.P.C.I. Ass.ne Naz.le Piccoli Comuni Italiani, CISL ( 4,5 ml. utenti) , Movimento Difesa del Cittadino, ecc.) Le agevolazioni sono utilizzate inoltre dal personale dell'Esercito, Aeronautica, Carabinieri, Marina Militare, Polizia Penitenziaria, dal Ministero della Istruzione ( studenti : "IoStudio La Carta dello studente" - 3,5 ml. utenti), Circuiti vari di Associazionismo Sindacale, Regioni, Comuni, Università, Enti Locali, Ospedali, Associazioni sportive, ecc. Asso Cral è stata nominata quale partner pricipale dal Ministero degli Affari Esteri per la fornitura di Convenzioni a tutti i ns. concittadini italiani residenti all'Estero ( IT CARD) ( 1,5 ml. Utenti), una consistenza estesa su tutto il territorio italiano che con la sua realtà di Tesserati assicura una grande compartecipazione di fruitori dei benefici.